Ho di fronte un foglio bianco – filastrocca


Ho di fronte

un foglio bianco,
neve dorme

sul mio banco.
Provo a farci
un puntino,

ecco, questo

è un uccellino.
Uccellino vai lontano,

traccio un segno

piano piano.

Una lettera,

due, tre,

il mio nome

adesso c’è.
Ora scrivo

la mia storia,

il mio segno

è già memoria.

Monica Bisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.