Ecco il mio omaggio a Gianni Rodari.

 

 

 

 

Nei panni di un bambino,
anche molto piccino,
vi è un grande di domani
che ha dinanzi il suo cammino.
Occhi grandi per sognare,
tanta voglia di giocare,
abbracci, sorrisi,
fantasia,
pensieri piccoli
che son poesia.
E quell’incanto,
quel candore,
che par sia neve,
ma non si scioglie al sole.
A noi grandi,
non resta che ascoltare
per imparare di nuovo a volare.
E farci vicini,
offrendo la mano,
per aiutarli
ad andare lontano.
Monica Bisi
Ecco il mio omaggio a Gianni Rodari. Come vorrei assomigliargli almeno un pochino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.