Musicologia II

Si può dire che il ritmo è il primo approccio musicale esistente in natura? Certo!
Il nostro battito cardiaco…
Lo potremmo forse paragonare a un do? continuo, inflessibile, rassicurante, perpetuo….
Il battito dell’orologio somiglia al nostro cuore! tanti battiti, una Musica!
Sentite che suono melodioso ha questo carillon…

Gli intenditori riconosceranno in questo piccolo brano ‘ Per Elisa ‘.
Per chi non la conosce, non vi sembra una nota romantica come quando si guarda un tramonto che in punta di piedi stia scomparendo?

La vibrazione dei toni musicali induce il nostro organismo a modificare gli eccessi, che ci arrivano con lo stress, gli stati d’ansia continui…
Nel momento peggiore della ‘nostra giornata’, provate a canticchiare a bassa voce imitando il suono delle note.

Do, Re, Mi,  Do, Re, Mi,.
E… Anche se state per pronunciare qualche sproloquio a beneficio di qualcuno che vi sta facendo arrabbiare, sentirete una calma possente e un sorriso che si insinua tra le vostre labbra.

Questo delizioso ‘Popcorn’ mi fa visualizzare delle note allegre che saltellano come un tip tap, rincorrendosi l’un l’altra.   E’ MUSICA !

pop corndanza dei chicchi di mais 1

La Musica in effetti io la vedo come un essere vivente che ha una sua natura astratta e fantasiosa, brillante e seriosa, la quale si fa beffe di noi strani umani che prendiamo tutto troppo sul serio.

Mi sento apostrofare !.

– Ehi ! Dove vai?

– Vado a trovare la Musica.

– Come? Vai a trovare la Musica, E Dov’è ?

– E’ ovunque io voglio che sia !
Se mi va di cercarla in un ruscello, ecco, senti che concertino di scroscii e tintinnii.


Nel suono delle campane che riescono a vibrare fin dentro il nostro essere, tirando fuori un luuungo respiro contagioso per chiunque si avvicini.
E’ Musica per le mie orecchie, ascoltare i bambini nel cortile di una scuola.
Quel vociare intenso, con gridolini associati alla gioia di vivere.

– Ma che Musica è ?

– E’ la risata contagiosa della quale sono Maestri.
Se non ti sembra Musica, che altro è.
Se guardi bene, le note quando sono insieme ai bimbi si mascherano usando tanti colori; quella è la nota dell’allegria che ama scompigliarsi in risatine d’effetto.
Deve essere senz’altro la nota Si!

– In effetti hai uno strano modo di vedere le cose, con te sembrano tutte animate!

– Ma sono animate… Tutte le cose hanno una loro vita.
E’ L’energia dell’ Universo.

LE  N O T E SONO  VITALITA’.

–  V I T A  –

Patrizia Serangeli

PS è gradito un tuo commento, fallo adesso cliccando QUI

2 pensieri su “Musicologia II

Rispondi a Ursula Colosi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *