Il cerchio della fiducia

cerchi azzurroA volte, abbiamo bisogno di trovare la fiducia per continuare il  nostro percorso di vita o semplicemente nella nostra quotidianità.

Questa meditazione, scritta da Patrizia Serangeli, è una ottima cosa per iniziare il nuovo anno con la giusta dose di fiducia,

fiducia che possiamo dare e ricevere solo dalle persone che ci danno fiducia è hanno la nostra fiducia e inoltre una mano speciale c’è la da Gesù…io l’ho provata, provala anche tu ogni mattina o quando ne senti il bisogno o sei scarico/a, vedrai che troverai nuove forze e motivazioni.

Grazie Patrizia

ci tiene per manoIl cerchio della fiducia

Visualizziamo un cerchio azzurro, di una tonalità elettrica calda e vibrante.

Poniamo noi stessi al centro del cerchio, chiudiamo gli occhi e allunghiamo una mano, Gesù è al nostro fianco con la sua mano intrecciata nella nostra.

La pace scende nel nostro cuore e lo riscalda, un benessere assoluto che non richiede alcuno sforzo, fatica o volontà.

Ora iniziamo a mettere nel nostro cerchio le persone delle quali abbiamo fiducia, che meritano la nostra fiducia, che ci hanno dato fiducia nel corso della nostra esistenza.

maniNon dobbiamo avere fretta, anche se non ci sforziamo di pensare, le persone della fiducia entrano automaticamente nel nostro cerchio.

Più persone entrano più grande sarà la fiducia che si forma e più il cerchio ingrandirà.

Più grande sarà il cerchio e più ci renderemo conto che la sfiducia che è posta fuori dal cerchio rimpicciolirà.

Più grande sarà il cerchio e più ci renderemo conto che il nostro mondo è formato soltanto da quelli che ci danno e a cui diamo fiducia.

Iniziamo a creare il nostro mondo da oggi, diamo la mano a Gesù che sta aspettando la nostra, e impariamo a CREARE la FIDUCIA!

images

 

 

 

Patrizia Serangeli

9 pensieri su “Il cerchio della fiducia

  1. Maria Bonaria Fanunza

    MERAVIGLIOSA ! SE NOI DAVVERO AVESSIMO QUESTA FIDUCCIA IN GESU’ NON AVREMMO BISOGNO D’ALTRO PER POTER ANDARE AVANTI. AVERE FEDE QUESTA E’ LA VERA DOMANDA A CUI RISPONDERE…E CON LA FEDE ABBANDONIAMOCI NELLE MANI DI GESU’ E TUTTO SARA’ PIU’ FACILE E SICURO….GRAZIE DI CUORE. DIO CI DONI ED AUMENTI LA NOSTRA FEDE. COSI’ POTREMMO ESSERE DEI VERI FIGLI DI DIO…. PACE E BENE A TUTTO VOI….
    SPECIE A TE CARO GIOVANNI, SEI SEMPRE MERAVIGLIOSO !…TVTB….
    Maria Bonaria Fanunza….<3*<3*<3*<3*<3*—-

    Rispondi
    1. admin Autore articolo

      Grazie carissima Maria, il merito è soprattutto di Patrizia Serangeli del suo talento e del suo impegno costante.

      Rispondi
  2. gabriella

    Sarebbe meraviglioso, ogni volta che siamo giù di corda, chiudere gli occhi e allungare la mano dentro il nostro cerchio immaginario sentire il calore di nostro Signore che ci riscalda il cuore. Non avremmo davvero bisogno di altro.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *