Il ciclo dell’acqua

ROSA E RUGIADA

Testo di Cristina Duca, musiche di Giovanni Ferraro.

Semplice racconto che narra di Rosa e Rugiada, due amiche inseparabili che con l’arrivo del sole si dovranno allontanare.

Rugiada, evaporando si trasformerà in una nuvoletta e dopo il suo
viaggio, vedendo la sua amica Rosa,  quasi seccata dal calore
del sole, si riversa su di Lei in forma di pioggia, salvandola così
dalla morte. 🙂
(trovi la favola cliccando qui)

Questa semplice storiella, si adatta perfettamente ad essere
utilizzata per spiegare ai bambini il ciclo dell’acqua.

Il linguaggio della fantasia è infatti non solo adatto ai piccoli, ma
necessario per il loro apprendimento.

Essi apprendono quando dimenticano di stare facendo ciò; la loro
motivazione è esclusivamente il piacere.

In questo caso l’aspetto ludico farà da tramite per l’insegnamento
di alcune nozioni : la ricchezza  e l’importanza dell’acqua e il suo
ciclo continuo.

Questi due bellissimi disegni per gentile concessione di Anna Burighel

1458847_10202760738206395_485218127_n 1421438_10202760742766509_299870883_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *